La gestione

Non ti impegni e non investi nulla

Storicamente l'acquisto dell'auto è un investimento indispensabile per l'approvvigionamento di uno strumento che nella vita professionale e privata non può mancare ma, tutti quanti noi siamo consapevoli che sono quattrini spesi che non hanno un ritorno economico quindi lo possiamo considerare "bene di consumo". E' facile quindi stabilire mensilmente "quanto mi costa" l'autovettura, l'avete fatto? Immagino che avete considerato che dopo 4 o 5 anni circa l'auto ha ancora un valore, siete sicuri che questo valore è reale? Oppure, se il concessionario vi supervaluta l'usato significa che accetta di rivenderlo ad un prezzo più alto? La risposta è no, avete chiesto il preventivo del nuovo anche senza usato? Vi accorgerete che regalate la vostra auto, questo è per far riflettere sui reali costi della gestione dell'auto, quindi se noi vi proponessimo di non fare debiti (finanziamenti o leasing) di non spendere quattrini con l'acquisto ma di avere ugualmente l'auto desiderata ad un costo mensile riassuntivo di tutto pensando che qualsiasi cosa succeda non sono responsabile di nulla perchè l'auto non è mia ma pago solo un canone.